Messaggio
  • Direttiva EU e-Privacy

    Questo sito web usa cookies per gestire le autenticazioni, la navigazione e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito web, ci accordi la possibilità di inviare questi tipi di cookies sul tuo apparato.

    Vedi i documenti relativi alla DIrettiva EU e-Privacy

News 26 Marzo 2013

Oggetto: News 26 Marzo 2013
Data invio: 2013-03-26 09:03:28
Invio #: 107
Contenuto:
intestazione

hauss      logo_ferleo       tartana         regate_nel_golfo_sm   


 

 

 

 

APPROVATO IL BILANCIO 2012.

 

 

Sabato 23 marzo si è tenuta l'Assemblea ordinaria dei Soci del Circolo per la discussione e l'approvazione del bilancio 2012 (approvato all'unanimità).

 

Pur in questo lungo periodo duro per le famiglie e le imprese, quindi pure per le società sportive, siamo riusciti a rientrare nei nostri obiettivi.

Nelle entrate, siamo stati penalizzati dalla rinuncia di due sponsor durante la stagioni per le proprie improvvise difficoltà economiche; ottimo l'andamento delle manifestazioni organizzate (soprattutto il CICO), ma gli effetti positivi li abbiamo avuti all'inizio del 2013 e, quindi, non li troviamo nel bilancio dell'anno scorso.

Per le uscite, c'è stato l'aumento dei costi dei servizi (elettricità, gpl, telefonia), il conguaglio del Fiora (dal 2005!) e nel bilancio 2012 figurano due annualità dell'affitto sede.

Complessivamente siamo riusciti a tenere la struttura tecnico – sportiva che da tre anni ci siamo dati.

 

Tra le note positive del 2012, spicca il Campionato Italiano Classi Olimpiche (CICO), organizzato a settembre con CN Follonica, CN Scarlino e YC Punta Ala. Un evento complesso andato a buon fine in tutti i sensi e che ha permesso di individuare una nuova localizzazione per manifestazioni di grande portata (il Campeggio Piper con il quale la collaborazione è stata ottima).

Tra gli atleti, di rilievo i risultati a Campionati Under 16 di Cagliari con Umberto Varbaro che è stato fino alla fine in lotta per il podio (e sta proseguendo in questi primi mesi del 2013 con eccellenti prestazioni) e con l'equipaggio della “Deriva FIV 555”.

Notevoli le prestazioni dei nostri navigatori solitari sui “Mini 6,50”, Giancarlo Pedote e Luca Del Zozzo, impegnati in Francia.

 

Per il 2013, come già comunicato, abbiamo rivisitato la nostra organizzazione interna, affiancando al Consiglio ed ai Soci Controllori altri Soci con incarichi operativi o di supporto (in primo luogo, Ugo Ballerini, Direttore Amministrativo, e Fausto Meciani, Direttore Operativo).

Abbiamo rivisitato i rapporti di collaborazione, soprattutto con gli istruttori, e definito il tetto di spesa massimo per il personale, a prestazioni invariate.

 

La situazione economica e sociale pesante, si riflette ovviamente anche sulla nostra.

Direttamente, per l'aumento generalizzato dei costi (si pensi solo al carburante) e perché vediamo le difficoltà di molte persone, costrette a rinunciare spesso anche alle piccole cose.

Ciò nonostante, il quadro numerico dei Soci è invariato ed abbiamo cercato di organizzare una stagione ricca di eventi e di impegni.

 

Il 2013 sarà una delle stagioni più impegnative per il nostro Circolo.

L'attività di scuole vela e dei giovani agonisti, oltre gli interventi nelle scuole, i corsi estivi, un buon programma di partecipazione al Calendario sportivo nazionale, ci vedrà attivi con il Corpo Forestale dello Stato (la colonia dei figli dei dipendenti del Corpo) ed alcune scuole toscane ospiti presso di noi.

Il programma degli eventi è ricco, prestigioso e faticoso.

25-28 aprile, al Campeggio Piper (Puntone) con CNF e CNS, la Selezione Mondiale “Optimist” (160 barca).

A giugno ed inizio luglio, l'italiano e l'europeo “Laser 4000”.

A luglio, ci trasferiamo “armi e bagagli” a Marina di Grosseto in appoggio alla locale “Compagnia della Vela” per i Mondiali “Formula 18” (catamarani) e “Feva”. Non solo gloria ed amicizia, ma pure un buon accordo economico.

Dal 4 all'8 settembre l'evento più importante ed enorme. Torniamo a “casa nostra” (Sede e Colonia) per il Campionato Italiano Under 16 ed Under 19 dei singoli (circa 400 barche, 3 campi di regata).

Insomma, avremo bisogno del contributo di tutti, in terra ed in mare.

Soprattutto, testimonia ancora una volta la nostra vitalità che, unita alle iniziative degli altri Circoli del Golfo, continua a mantenere questo territorio al centro dell'attenzione velica.

 

Internamente, abbiamo ripreso l'iniziativa a favore dei Soci delle convenzioni con negozi, strutture, artigiani per avere più o meno consistenti sconti ed attenzioni. Siamo sia nel campo nautico (attrezzature, vele, abbigliamento e calzature), sia in altri aspetti della vita normale delle persone (palestra, alimenti, parrucchieri, ecc.). A breve, faremo una specifica comunicazione e pubblicheremo in dettaglio elenco degli esercizi convenzionati, per che cosa e con quali vantaggi per i nostri Soci.

 

Infine, le situazioni e condizioni operative.

Nulla di nuovo, purtroppo, per la concessione della Sede. L'Agenzia del Demanio continua a non rispondere alle nostre richieste, non avendo deciso a quale Ente pubblico debba rimanere o essere assegnata la proprietà dell'area.

Intanto però, il Comune di Follonica ha approvato un primo atto (Commissione Urbanistica) che regolamenta dal punto di vista urbanistico ed edilizio la nostra Sede, accogliendo per buona parte le nostre proposte. In realtà il provvedimento è stato approvato anche dal Consiglio Comunale, ma probabilmente quella seduta sarà annullata per problemi sul numero legale. Resta il fatto che il primo importante fatto è stato compiuto.

La Provincia, nell'ambito del progetto per la difesa della costa nord dall'erosione, ha accolto la proposta nostra e del Comune per inserirvi la protezione a mare della navigazione a vela ed a motore (noi ed il fosso Cervia). I dettagli saranno oggetto di una prossima comunicazione, puntuale e precisa, quando avremo il progetto esecutivo. Interessante anche la volontà degli Enti Locali di poter avviare i lavori nel 2014. Un'opera di questo genere ci offrirà nuove condizioni ed opportunità su cui avremo modo di discutere.


 

 

 

Powered by Joobi