Messaggio
  • Direttiva EU e-Privacy

    Questo sito web usa cookies per gestire le autenticazioni, la navigazione e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito web, ci accordi la possibilità di inviare questi tipi di cookies sul tuo apparato.

    Vedi i documenti relativi alla DIrettiva EU e-Privacy

News 11 Settembre 2013

Oggetto: News 11 Settembre 2013
Data invio: 2013-09-11 10:27:48
Invio #: 126
Contenuto:
intestazione

hauss      logo_ferleo       tartana         regate_nel_golfo_sm   


 

  

 

UNA GRANDE MANIFESTAZIONE.

STRAORDINARIO SUCCESSO DEI CAMPIONATI GIOVANILI DI VELA.

 

E' con orgoglio che possiamo trarre un bilancio largamente positivo dei Campionati Giovanili di Vela.

Sportivo, perché Umberto Varbaro negli Optimist e Marco Ghgi nei Laser 4.7 hanno ben figurato, pur in condizioni meteo a loro decisamente sfavorevoli. Lo dimostra l'invito della FIV nel gruppo dal quale formare la Nazionale Italiana per le Selezioni delle prossime Olimpiadi Giovanili.

Un premio anche per Simone Gesi e Lorenzo Leoni che li hanno allenati.

Tecnico, perché in mare il programma è stato pienamente rispettato con soddisfazione di tutti e le regate sono state regolari.

Organizzativo perché alla fine tutto è filato liscio: solo un dato, alle 18 di domenica sera oltre 100 gommoni erano stati alati sui propri carrelli

Sociale, perché abbiamo dato il nostro contributo, ancora una volta, a questo territorio.

“Politica”, perché ci ha permesso di approfondire le relazioni personali e non solo ufficiali con gli amici del CNF; perché ha portato qualche amministratore locale a vedere con i propri occhi lo spettacolo e la macchina che c'è dietro.

Tutto è andato bene per le consolidate capacità organizzative dei due Circoli, per l'aiuto avuto da amici, ma soprattutto grazie al Golfo di Follonica ed agli oltre 140 volontari impegnati, prima, durante e dopo, in terra ed in mare.

Abbiamo avuto Soci che anche un solo prezioso giorno sono venuti a dare una mano, altri per più tempo, ma tutto è stato possibile per la disponibilità, sia essa breve o lunga, di tante persone.

Hanno fatto piacere alcuni ritorni, Soci non follonichesi tornati appositamente per questa kermesse.

Numeri ed impegni eccezionali. Il segreto della vela di Follonica è proprio questo: la passione di tante persone. Quando è il momento, e non è la prima volta, tiriamo fuori tutte le nostre energie.

Il clima è stato di amicizia, divertimento, c'è stato tempo e spazio per scherzare e perfino riconciliarsi con qualche allenatore, tecnico, genitore col quale i toni si erano alzati a nostro modo.

Grazie a tutti di cuore.

 

 

Powered by Joobi