Messaggio
  • Direttiva EU e-Privacy

    Questo sito web usa cookies per gestire le autenticazioni, la navigazione e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito web, ci accordi la possibilità di inviare questi tipi di cookies sul tuo apparato.

    Vedi i documenti relativi alla DIrettiva EU e-Privacy

News 2 febbraio 2012

Oggetto: News 2 febbraio 2012
Data invio: 2012-02-02 08:30:18
Invio #: 60
Contenuto:
intestazione



Alcune importanti notizie che vale la pena comunicarvi

1. L'assemblea annuale dei Soci è stata convocata per il giorno 03 marzo 2012. Successivamente vi verranno inviati i dettagli e l'ordine del giorno.

Importante: quest'anno agli iscritti alla News Letters non verranno inviati gli inviti cartacei

 

2. Dal Club Nautico Scarlino ci è giunta una richiesta di collaborazione per il Campionato Europeo FINN previsto dal 19 al 24 marzo per assistenza in mare ai regatanti.

Sono giunte già alcune adesioni e vi chiediamo un pochina di disponibilità per un evento importante anche se non siamo i diretti organizzatori.

 

3. Il socio Paolo Stefanini ci ha comunicato che è venuta meno la sacca con le attrezzature del laser e ci ha pregato di diffondere la notizia nella speranza di ritrovarla. Di seguito il testo dalla mail

 

Data: 27.01.2012

Presidente Gruppo Vela LNI Follonica

Oggetto: Prelievo Sacca Laser di Paride

Gentile Presidente:

Prima delle festività natalizie siamo rimasti notevolmente sorpresi dalla sparizione della sacca del Laser di Paride: oltre a questa è mancato anche il suo contenuto, rappresentato dal timone, dalla deriva, dalle scotte, dalla torretta, dal segnavento e dalle stecche, oltre allo stick ed alla barra, in carbonio.

Oltre al danno economico, stimato in oltre 700 €, siamo rimasti delusi ed amareggiati per l’atto compiuto, sconosciuto in altri tempi, rimanendo comunque preoccupati per la sorte dei materiali delle altre nostre imbarcazioni tra cui un multiscafo , una deriva ed un windsurf.

Vi vengo a richiedere la possibilità di un rimborso da parte del Gruppo Vela o Assicurazione.

Inoltre richiedo che questa mia venga diffusa nella speranza duplice che tali atti non vengano ripetuti e che eventualmente gli oggetti vengano restituiti da chi , forse involontariamente, li avesse asportati.

 

Nel ringraziarla per l’attenzione porgo cordiali saluti

 

4. E' arrivata una nuova mail di commento al progetto del circolo che pubblichiamo a seguire. Vi ricordo però che è attivo il blog sull'argomento per pubblicare commenti o aprire nuovi argomenti di discussione

Ciao,
solo per dire che bisognerebbe ricaricare con maggiore definizione l'immagine nr 3 che è quella più importante perché contiene le legende con la destinazione delle zone e dei locali che non si leggono assolutamente. Le altre immagini più o meno si capiscono.

Le osservazioni del socioTamburini mi sembrano condivisibili, il fatto che dalla zona birra/gelato del bar si vedano gli altri armare la barca fa venire voglia di andare in mare anche a chi magari quel giorno ha deciso di non andarci.

Non ho capito se c'è una zona adeguata per armare le barche, magari abbastanza vicina al magazzino vele/timoneria, aspetto importante soprattutto per le derive agonistiche che più spesso vanno in acqua.

Saluti

Paolo Innocenti

 

1

Powered By Joobi