Messaggio
  • Direttiva EU e-Privacy

    Questo sito web usa cookies per gestire le autenticazioni, la navigazione e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito web, ci accordi la possibilità di inviare questi tipi di cookies sul tuo apparato.

    Vedi i documenti relativi alla DIrettiva EU e-Privacy

News 12 Marzo 2012

Oggetto: News 12 Marzo 2012
Data invio: 2012-03-12 11:25:42
Invio #: 67
Contenuto:
intestazione

hauss      logo_ferleo       tartana         regate_nel_golfo_sm   


 

 

 

 

News del 12 marzo 2012

 


BEI RISULTATI DEI GIOVANI DEL GV LNI FOLLONICA AL TRASIMENO.

Per Caterina Sabatini, terza vittoria consecutiva tra le donne; primo podio per Marco Ghigi appena passato dall'“Optimist” al “Laser 4.7”.

 

 

Domenica 11 marzo di scena i “Laser” sul Lago Trasimeno.

Organizzata dal C.V. Castiglione si è svolta la prima Selezione delle varie categorie classe “Laser”.

Due le prove disputate in condizioni tecnicamente molto difficili, con vento di Tramontana (nord), 15 nodi nella prima, 10/12 nella seconda.

Quindi per i timonieri necessità di interpretare l'instabilità della direzione del vento e contemporaneamente sforzo e resistenza fisica.

 

In crescita ulteriore la giovanissima squadra del G.V. LNI Follonica guidata dall'allenatore Lorenzo Leoni.

 

Andrea Genangeli ha concluso al 5° posto nella categoria maggiore, “Laser Standard”.

Nella categoria “Laser 4.7”, ancora meglio: Caterina Sabatini ottiene la terza vittoria consecutiva tra le donne ed il quarto posto assoluto; Marco Ghigi, appena passato dall'Optimist al Laser, conquista un eccellente 2° posto, Edoardo Borgia si piazza 8° completando un bel successo di squadra.

 

Potevamo avere tutti gli atleti sul podio, ma alcune decisioni arbitrali hanno penalizzato i nostri atleti, stessa sorte per Genangeli negli Standard (due “bandiere gialle”, una specie di ammonizione). Altrettante “bandiere gialle” a Caterina Sabatini in un minuto, mentre una è toccata a Borgia. Nella vela ci sta di commettere infrazioni nella condotta di navigazione, ma in questo caso le decisioni arbitrali sono apparse francamente molto discutibili.

Merito dei nostri atleti quello di non essersi innervositi.

Dopo le regate preparatorie di Livorno, c'era molta attesa in questa prima regata veramente importante e all'appuntamento i follonichesi si sono presentati in ottime condizioni.

 

 

Cordiali saluti,

 

Ettore Chirici

Presidente GDV LNI Follonica

 

 

 

Powered By Joobi